JASPERSJOKE
IL BUSHIDO DEL FREELANCE
...principi quotidiani di sopravvivenza nell'arrangio lavorativo.
That’s all…for the moment

Quando un Progetto arriva al termine e il Freelance lo consegna, rimane sempre un velo di dispiacere soprattutto se il Progetto ha divertito il Freelance.
Sapevo fin dall’inizio che questo Bushido avrebbe avuto una fine e oggi è arrivato quel giorno. Il numero scelto - 777 - non è casuale perchè riunisce, per tre volte, i 7 punti del Codice d’Onore del Samurai (tutto questa componente filosofica era nell’incipit qui).

Chiudo a malincuore perchè lascio un po’ di lettori e twitters che, con rilanci e commenti, hanno supportato/sopportato/likato/dislikato (belli questi ultimi due termini) questo materiale delirante partorito in oltre due anni di appunti e fatti accaduti (sempre reali, mai inventati).

Per chi arriva solo ora, o si è aggiunto alla coda recentemente, l’invito è di ricominciare da “zero" oppure di farsi un giro nella baraonda dell’archivio

Ovviamente il Freelance non può stare fermo a lungo e già bolle in pentola un altro progetto che parli di questo variopinto mondo che il Sistema non capisce, i Genitori non comprendono e il Pubblico guarda con curiosità ma preferisce non prenderne parte attiva (la speranza, anche in questi anni un po’ squilibrati, è sempre il posto fisso mica un libero professionista che arranca giorno dopo giorno). 

Quindi siamo ai saluti e al famoso, emerito messaggio di speranza (non che ce ne sia bisogno ma lo infilo comunque):

Grazie a tutti quelli che hanno speso tempo (dai millesimi per un click sbagliato a qualche minuto) per visitare questo spazio. Se ridete, vi arrabbiate, vi sentite raccontati in queste minime-massime e le condividete, sappiate che fate parte di una generazione che sarà raccontata nelle ere per la sua degna e testarda voglia di combattere ogni giorno per portare a casa la paga e vivere un po’ più tranquilla all’idea di aver fatto la scelta giusta…se poi lo racconteranno ridendo di noi, sappiamo benissimo che saranno solo dei Prezzolati con il Posto Fisso che invidiano la nostra libertà quotidiana.

a presto Freelance

@jaspersjoke

1
Notes
#777

Il Freelance adora la sua Vita fatta di incertezze, piccoli e grandi successi, enormi grattacapi e tensioni ma piena di imprevisti e adrenalina. 

#776

Il Freelance deve essere una Miniera di Idee, non spegnersi mai e non abbassare mai la guardia: una volta che ha raggiunto un certo tipo di Stereotipo agli occhi del Cliente, non può scendere di livello

1
Notes